Io non mi gioco

Locandina

Campagna di informazione finalizzata a sensibilizzare la popolazione sui rischi del gioco d'azzardo.

Data di Pubblicazione

22 marzo 2023

Tipologia

News

Obiettivo della Campagna di sensibilizzazione

Quest’anno lo slogan della Campagna è “Perché dovrebbe baciare proprio te?”. L’obiettivo è quello di stimolare e rinforzare in tutte le persone il senso critico !
Come si sa, la Fortuna è cieca e la Dea Bendata bacia a caso !
La statistica ha dimostrato che le probabilità di fare 6 al Superenalotto sono 13 volte inferiori a quella di essere colpiti da un fulmine. Si capisce bene quindi, quanto la probabilità di vincita sia infinitesima. La maggior parte dei giochi d’azzardo rientra infatti nella categoria “Alea”, ovvero sono caratterizzati dal caso, dal fato. Ciò significa che in questo tipo di attività non è richiesta alcuna abilità al giocatore, ma solo il desiderio di abbandonarsi completamente ai capricci della fortuna.
Il Gioco d’Azzardo Patologico è una problematica che sempre più riguarda tutte le fasce di età, grazie alla sua facile accessibilità ed alla capacità di sembrare innocuo: per questo motivo il Piano Locale di contrasto al gioco d’azzardo, elaborato dal Ser.D, prevede sia azioni di prevenzione e sensibilizzazione rivolte alla popolazione generale al fine di promuovere la consapevolezza riguardo alle problematiche connesse al gioco d'azzardo, sia attività e servizi per il trattamento del Disturbo da Gioco d'Azzardo patologico, rivolti alle persone che presentano comportamenti problematici.
Molta attenzione è rivolta anche ai familiari dei giocatori, che spesso sono i primi ad accorgersi dei comportamenti inadeguati dei loro cari e che si trovano a dover fronteggiare le conseguenze emotive, relazionali ed economiche di questo disturbo.
L’invito è quello rivolgendosi ai Servizi per le Dipendenze (SerD) del proprio territorio, superando il senso di vergogna e di isolamento che spesso affligge giocatori e familiari.

La presentazione della campagna

I dati fanno riflettere...

A Vicenza nel 2021 sono stati spesi 211 milioni di Euro e circa 1 miliardo in tutta la Provincia in Gratta e Vinci, slot machine, Lotto e Superenalotto, scommesse sportive.
Preoccupanti anche i dati del gioco on line che sempre nel 2021 ha superato il 60% della spesa totale nei giochi; dall’analisi emerge inoltre che, nel corso del 2021, la fascia d’età compresa tra i 18 e i 24 anni ha fatto registrare il maggior numero di conti di gioco aperti: 1.360.612 !
(Dati forniti dall’agenzia dei Monopoli e delle Dogane nella relazione annuale al Parlamento-Libro Blu 2021).

Ultima modifica: mercoledì, 22 marzo 2023

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio !

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà? 1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri